Fra tutti i prodotti dedicati agli amanti della corsa, gli auricolari sono certamente fra i più importanti. Tantissimi i modelli di cuffie per correre che è possibile trovare in commercio, sia sul web che nei negozi specializzati. Questo perché moltissimi runner prediligono la corsa all’aria aperta a ritmo di musica, in modo da concentrarsi sull’attività e isolarsi dal mondo esterno.

I prodotti selezionati sono stati pensati e ideati per la corsa, e si dividono in cuffie wired e cuffie wireless. Qual è la differenza? La presenza o meno di fili; sì, perché le cuffie wireless, al contrario delle wired, hanno la comodità di non avere cavi da collegare e che potrebbero intrecciarsi fra loro.

Ma non è tutto, perché a prescindere dal modello, tutte le gli auricolari per runner devono avere determinate caratteristiche; innanzitutto, devono necessariamente essere leggere per non gravare sull’orecchio, poi devono essere ergonomiche e facili da indossare ma, soprattutto, devono essere comode per tutta la durata dell’allenamento.

Detto questo, non ci resta che scoprire quali sono le migliori cuffie per correre.

Sony SBH70

Ideali per correre anche sotto la pioggia, le cuffie Sony SBH70 sono davvero un buon prodotto; si tratta di auricolari Bluetooth perfetti per i runner, senza fili e resistenti all’acqua. Comodi e pratici da indossare, queste cuffie garantiscono un’ottima riproduzione del suono e, soprattutto, sono dotate di una tecnologia all’avanguardia in grado di eliminare vento, eco e altri fastidiosi rumori.

Bose SoundSport

Un nome una garanzia; infatti, il brand Bose è da sempre sinonimo di alta qualità. Gli auricolari per runner SoundSport sono perfetti per la corsa all’aria aperta, perché riproducono il suono della tua musica in modo nitido e preciso. Sono cuffie molto resistenti al sudore, comode da indossare, garantiscono comfort e massima stabilità anche durante sessioni intense di corsa, come le ripetute.
Ma non è tutto, perché queste cuffie da running sono dotate di un filo non troppo lungo, in modo da evitare che si intrecci.

BEATS POWERBEATS 2

Sono auricolari per runner, modello wireless, del marchio Beats by Dr. Dre, ispirate al cestista LeBron James. La caratteristica principale di queste cuffie è la loro estrema leggerezza; inoltre, hanno gli archetti regolabili a seconda delle esigenze e sono resistenti ad acqua e sudore. In più, queste cuffie sono dotate di un doppio driver, che rende il suono della musica molto più nitido e potente.

SENNHEISER MX 686G SPORTS

Questi auricolari sono dotati di un filo poco ingombrante; in più, la cuffia ha un sistema che riproduce l’audio in modo preciso. Questi auricolari sono piccoli ma molto resistenti, soprattutto in condizioni di eccessivo sforzo fisico. Inoltre, le cuffie hanno dei gommini antimicrobici e lungo il filo sono posti i vari dispositivi per la regolazione del volume e per mandare le tracce avanti o indietro in modo veloce e facile. Bisogna sottolineare che queste cuffie da running sono state pensate per adattarsi esclusivamente ai dispositivi Android e Samsung.

Ovviamente, a prescindere dal tipo di auricolare per runner, bisogna ricordare che è fondamentale mantenere un volume adeguato, per salvaguardare la propria sicurezza e incolumità soprattutto se si corre su strada.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata