Scendere ripidamente lungo la dorsale di costa che si affaccia sul lago seguendo la linea dettata dai tralicci dell’ elettrodotto: sono emozioni che si possono avere solo combinando assieme la Mountain Bike e le montagne che chiudono come un catino le acque del Garda.

Il punto di forza di questo itinerario sul Garda consiste nell’ unire la straordinaria prospettiva panoramica con l’ebrezza di una discesa tra le più emozionanti dal punto di vista tecnico.

DSCN7290

Non nuovo a chi segue la rubrica è il contesto della salita: ci si serve ancora una volta del comodo nastro asfaltato che da Nago conduce all’ Altissimo arrampicandosi tra suggestive faggete, e all’ ombra della titanica falesia di Segrom. A due terzi della salita c’è anche occasione per un incontro con la storia: Malga Zures, teatro degli scontri più violenti avvenuti sul Garda durante il primo anno della Grande Guerra. In occasione del Centenario della sanguinosa battaglia avvenuta in questo luogo sono stati posizionati cartelli didattici che permettono di conoscere gli eventi.

DSCN7278

Il capolinea della salita è la Chiesetta degli Alpini dove si può sostare per una rigenerante sosta prima dell’ infuocata discesa.

Dopo aver regolato la bici secondo un assetto trialistico inizia da quota 1.030 mt slm la prima parte del Coast Trail. Sin dall’ imbocco del tracciato appare chiaro quanto saranno sollecitate le componenti meccaniche ed i nostri arti nell’affrontare le tortuosissime traiettorie scolpite su questa dorsale, dove si alternano tratti di roccia fissa a pendii sterrati molto sdrucciolevoli. L’acme dell’ esaltazione tecnica si raggiunge prima di incrociare la larga forestale che conduce alla volta dei tralicci. Prima di arrivare a questi è necessario affrontare un breve passaggio con bici accompagnata per arrivare al sentiero che si sviluppa sotto l’elettrodotto.

Inizia così la seconda parte che si svolge su un divertente rettilineo in declivio verso Nago-Torbole. Si arriva in prossimità del Parco delle Busatte dopo aver fatto letteralmente il surf sui sassi e si prosegue su un sentiero più guidabile che termina quando incrocia la strada che, in salita, riporta a Nago.

DSCN7284

lunghezza

Lunghezza percorso

17.32 Km

altitudine massima

Altitudine massima

1021.54 mt

altitudine massima

Altitudine minima

15.04 mt

dislivello positivo

Dislivello positivo

1039.14 mt

dislivello negativo

Dislivello negativo

967.04 mt

etichetteIdeale per: enduro

etichetteClassificazioni: Mountainbike-only

Informazioni sul percorso

Partenza:

Arrivo:

Sicurezza: traffico normale

Tipo di percorso:

Difficoltà tecnica:

Difficoltà fisica:

Periodo:

Panorami:

Curiosità:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata