Tra i paesaggi più belli al mondo. Il 16 luglio inizia il South Tyrol Trail 2016.

Un’avventura sulle ruote, un viaggio, in autosufficienza, tra le più belle montagne del mondo tutto l’Alto Adige da ovest ad est, dall’Ortles alle Dolomiti, dalla val Venosta alla val Pusteria, sono previsti 3 percorsi road, gravel e Extreme.

Ricordiamo che i percorsi si possono fare in autonomia in gruppo e perché no in famiglia (il percorso road), semplicemente seguendo la traccia gps.
Andiamo ad approfondire il percorso più impervio della manifestazione, solo per gli amanti della fatica pura ci saranno da affrontare 12000 m di dislivello. La traccia cerca di unire la maggior parte dei sentieri più divertenti e panoramici presenti in Alto Adige.

Qualunque difficoltà queste giornate porteranno con se, quando vedrete l’arrivo, capirete che il vero traguardo non è quello che avete davanti, ma tutto quello che avete visto e passato in quei giorni.

Andiamo a scoprire il percorso intermedio Extreme.

Percorso Extreme South Tyrol Trail 2016

Distanza: 480 km
Dislivello: 12000 metri

Mezzi consigliati: front da 29”, le full da marathon o da trail fino a 130 di escursione, ma anche le 27.5” plus, le 29” plus e le fat bike, queste ultime ottime per essere caricate in assetto da bikepacking per essere completamente autosufficienti.

Consigli pratici: mountain bike visto che il percorso presenta parti sconnesse, che sia comoda e leggera, che sia equipaggiata con gomme ben tassellate e robuste, meglio se tubeless per evitare il più possibile le forature.

La pedalata lungo i Waalwege (sentieri lungo i canali per l’irrigazione) dal paese di Morter a quello di Laces, 8 km di sentiero in leggera discesa divertentissimo nel bosco

extreme waalwege

La salita sul sentiero “Moosweg” fino a Tesimo, con tanti tornanti completamente immersi nella fresca boscaglia.

moosweg

Il passaggio sul sentiero delle “Piramidi di pietra” del Renon, uno spettacolo naturale creato nei secoli.

extreme piramidi

La pedalata sull’alpe di Rodengo, un altipiano con una vista panoramica a 360° sulla val Pusteria e  le valli circostanti.

extreme rodengo

L’arrivo al rifugio monte Elmo, con una stupefacente vista sulla “meridiana” delle Dolomiti di Sesto e la successiva lunga discesa verso Versciaco

elmo alle mie spalle

elmo nebbia

lunghezza

Lunghezza percorso

480.00 Km

altitudine massima

Altitudine massima

2051.1 mt

altitudine massima

Altitudine minima

226.1 mt

dislivello positivo

Dislivello positivo

12000 mt

dislivello negativo

Dislivello negativo

12000 mt

etichetteIdeale per: mountain bike

etichetteClassificazioni: Sterrato / Sabbioso, Montagna, Mountainbike-only, Offroad, Sentiero, Pista ciclabile

Informazioni sul percorso

Partenza:

Arrivo:

Sicurezza:

Tipo di percorso:

Difficoltà tecnica:

Difficoltà fisica:

Periodo:

Panorami:

Curiosità:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata