Usa la modalità a pieno schermo per godere dell'uso di una cartina più grande.
Tipo di traccia con partenza da A e arrivo in B Difficoltà
  • hard
Ideale per
  • mountain bike
Classificazione traccia
  • Montagna
Lunghezza 206,73 km Elevazione min. -4 m
Elevation max. 1886 m Dislivello + 8702 m
Dislivello - 8859 m Registrata il 29-06-2016
Caricata il 30-06-2016
DOWNLOAD GPX

Profilo Tecnico

La più bella ed entusiasmante traversata “all mountain” che porta al mare, ebbene si, parte da Traversetolo. Siamo riusciti a mettere in pratica un’idea mia e di Andrea di creare una traccia inedita che da Traversetolo ci portasse al mare a Marina di Massa il più off road possibile. Ne è uscita una traccia entusiasmante che attraversa posti bellissimi e che utilizza l’asfalto solo dove non è assolutamente possibile fare diversamente. Un’itinerario molto duro, di grande soddisfazione e molto completo da tutti i punti di vista, da affrontare ben allenati e in alcuni tratti con ottime capacità tecniche. Guadi difficoltosi, portage per raggiungere panoramiche vette e tanti, tanti km fuori dal mondo su sentieri divertentissimi, carraie avvolte da faggi secolari e scorci superbi di una Garfagnana bellissima e ricca di colori. Poi, dulcis in fundo, la mitica Via Vandelli, una perla in uno scenario stupefacente. Veniamo al dunque: partiti da Traversetolo, saliti a Guardasone, seguiamo le coste di Bazzano, le coste di Lodrignano fino alla Sella, poi scesi a Fornace imbocchiamo la splendida carraia e sentiero della croce fino a Neda. Da lì parco del monte Fuso. Discesa nell’ Enza e guado difficoltoso. Saliti al pittoresco paesino di Cereggio, seguiamo la strada per Ramiseto. Ora ci aspetta la salita al lago del Ventasso. Giro lungo da Cervarezza. Saliamo in vetta monte Ventasso. Sentiero dritto per dritto con bici in spalla. Che fatica! Alla croce panorama superbo, giù per il super super sentiero fino a Pratizzano. Primo giorno andato. Il mattino seguente saliamo su strada verso il passo della Scalucchia e appena prima del passo ci infiliamo in una carraia, poi sentiero, poi carraia di nuovo che costeggiando il Succiso e le sorgenti del Secchia arriva al passo dell’ Ospedalaccio da dove con un sentiero bello e divertente arriviamo al passo del Cerreto. Attraversiamo la strada e dopo qualche km svoltiamo a sinistra scendiamo a costeggiare il lago Pranda e iniziamo la splendida salita al passo del Lupo, in una carraia immersa nelle faggete del Cerreto, con faggi secolari, uno dei quali avrà avuto senza esagerare un diametro di più di 3 metri. Ad una decina di minuti dal Passo Pradarena, inizia il sentiero del Monte Tondo, dieci minuti a spinta poi tre ore di mountain bike a 5 stelle, tra boschi di fate ed esili tracce su un crinali erbosi, contornate da superbi panorami, arriviamo al passo del Gatto (Un salto di roccia di 3 metri), dove per andare avanti si deve essere almeno in due. Ci passiamo le bici e dal passo Belfiore raggiungiamo in breve la panoramica vetta del Monte Tondo. Discesa commovente fino al Santuario Madonna della Guardia del monte Argegna. Scendiamo su strada al Passo Carpinelli. Da lì con un susseguirsi di sali e scendi anche ripidi e sconnessi arriviamo seguendo il sentiero GT (Garfagnana Trekking) a Castagnola dove, dalla chiesa di San Luigi ammiriamo uno splendido panorama sul lago di Gramolazzo, la Tambura, il Pisanino e il Pizzo d’Uccello. Che posto! Altro carraione per Agliano e qualcuno abbandonando la traccia si getta su asfalto verso la vicino Gramolazzo, meta della seconda giornata, ma io imperterrito anche se stanco propongo con un ultimo sforzo di seguire la traccia che arriva in paese con un sentiero e non per strada. Dopo qualche “ma le listes” vengo accontentato. Meritava!
Terzo giorno colazione e alle 8 e 30 partiamo, lunga e bella carraia per Campocatino. Arriviamo alla bellissima conca di Campocatino, contempliamo e magiamo. Discendiamo il sentiero che porta a Vagli di Sotto bellissimo se asciutto, insidioso se bagnato. Facciamo molti pezzi a piedi: troppo scivoloso! Ora inizia la salita clou del giro. Saliamo prima su strada poi su carraia verso l’imbocco della via Vandelli. La salita alla Vandelli è spettacolare, ambiente severo e unico. Pensavamo di farla a tutta a piedi invece con sorpresa qualche pezzo riusciamo a pedalarlo. Arrivati al passo della Tambura lo spettacolo si apre al mare. Fantastico! Io e Filippo ci togliamo le scarpe da bici e ci infiliamo quelle da trekking, abbandoniamo per un attimo bici e zaino per salire alla cima della Tambura. Mentre gli altri ci raggiungono all’ imbocco del sentiero, ci diamo appuntamento al vicino rifugio Conti. Cima, inutile dirlo, spettacolare. Scendiamo prima il ripido e roccioso sentiero e tornati al Passo riinfiliamo le scarpe da bici ed iniziamo a scendere la mitica via Vandelli. Il primo pezzo stretto ed un pò esposto ci fa paura, quindi a piedi, poi qualche tratto un po più largo ci attentiamo ad affrontarlo e tra alcuni sali e scendi dalla bici, andiamo giù fino al Conti dove ritroviamo gli altri. Una pasta veloce e con prudenza scendiamo i stupendi mille metri di dislivello che ci separano da Resceto dove finisce la nostra incredibile avventura. Da lì infatti rimangono solo alcuni kilometri di asfalto per arrivare al mare, dove ci concediamo un meritato e utile bagno.
Tre giorni di quinta essenza della mtb in un itinerario che credo non abbia margini di miglioramento. E’ già fantastico così così.

Condividi questo itinerario

Se vuoi collegare questa traccia ti basta copiare e incollare il seguente codice:

URL
LINK
IFRAME

 

Codice QR (scansionabile)

I codice QR sono dei codici a barre bidimensionali che possono venir letti da qualsiasi apparato che abbia un software adeguato installato. Ti permette di far riferimento a questa pagina dal tuo telefonino ad esempio.






Percorsi vicini

Brugiana

Hard

Mountain bike

CERTIFICATA
Mtb Alpi Apuane Passo Sella Lago Vagli

Mtb Alpi Apuane Passo Sella Lago Vagli

Hard

Enduro Mountain bike

  • 36,81 km
  • toscana, Italia
  • Teo53

Febbio 2000

Hard

Mountain bike

  • 8,87 km
  • emilia-romagna, Italia
  • raffganz
CERTIFICATA

Civago, Rif Battisti

Hard

Mountain bike

  • 46,22 km
  • emilia-romagna, Italia
  • raffganz
CERTIFICATA
GEA bike trail

GEA bike trail

Hard

Mountain bike

CERTIFICATA

Monte Cusna

Hard

Ciaspole

  • 13,05 km
  • emilia-romagna, Italia
  • superash

Piandelagotti

Medium

Sci di fondo

  • 12,97 km
  • emilia-romagna, Italia
  • superash

Monte fuso

Hard

Mountain bike

  • 21,79 km
  • emilia-romagna, Italia
  • raffganz
CERTIFICATA

Monte Ventasso

Medium

Mountain bike

  • 33,11 km
  • emilia-romagna, Italia
  • superash

Lavacchiello_TRK

Medium

Walking

  • 15,26 km
  • emilia-romagna, Italia
  • superash

Bismantova

Hard

Mountain bike

  • 35,34 km
  • emilia-romagna, Italia
  • raffganz
CERTIFICATA

Italia Berceto - Cervarezza Terme

Medium

Bike touring Cycling Mountain bike

Garfagnana

Hard

Mountain bike

CERTIFICATA
CERTIFICATA
  • 32,99 km
  • emilia-romagna, Italia
  • mcavagna

Strutture in zona

Nessuna attività/struttura registrata con Tripkly nei dintorni!

Se vuoi esser la prima Contattaci cliccando qui.

Punti d'interesse

Apuania Arni (Stazzema) Bagnone Borgo del Ponte Busana Campo (Ligonchio) Caneto (Palanzano) Careggine Carù Castelnovo ne' Monti Castelnuovo di Garfagnana Cedogno Centrale idroelettrica di Ligonchio e Predare Cerreto Alpi Cerreto Laghi Cervarezza Terme Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Castelnuovo di Garfagnana) Cima Belfiore Cinquecerri Circondario di Castelnuovo di Garfagnana Circondario di Massa Civago Comunità montana dell'Appennino Reggiano Comunità montana Garfagnana Comunità montana Lunigiana Duomo di Massa Fabbriche di Careggine Felina Gassano Gazzano Gova Gragnola (Fivizzano) Gramolazzo Imbrancamento Isola Santa Lago Calamone Lago di Gramolazzo Lago di Vagli Levigliani Ligonchio Massa (Italia) Moncigoli Monte Altissimo (Toscana) Monte Alto di Sella Montecagno Monte Caio Monte Cavalbianco Monte Corchia Monte Cusna Monte Fiocca Monte Fuso Monte Giovarello Monte La Nuda (provincia di Reggio nell'Emilia) Monte Prado Monte Roccandagia Monte Ventasso Morsiano Ospitaletto (Ligonchio) Palanzano Pallerone Pania Secca Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano Passo del Cerreto Passo della Pradarena Passo delle Radici Passo del Vestito Piazza del Mercato (Massa) Piazza Mercurio Pietra di Bismantova Pieve di Sasso Pieve Fosciana Pineto (Vetto) Piolo Pizzo delle Saette Ponteccio Ponte Morandi (Toscana) Provincia di Massa-Carrara Ramiseto Roggio Romanoro Rometta Apuana Rovolo Salame di Felina San Pellegrino in Alpe Sassalbo Sassatella Schia Sella di Lodrignano Sillico Soliera Apuana Stabilimento industriale Olivetti Synthesis Stazione di Castelnuovo di Garfagnana Stazione di Fivizzano-Gassano Stazione di Fivizzano-Rometta-Soliera Stazione di Gragnola Stazione di Pallerone Stazione di Serricciolo Stazione meteorologica di Bagnone Stazione meteorologica di Castelnovo ne' Monti Stazione meteorologica di Castelnuovo di Garfagnana Stazione meteorologica di Ligonchio Stazione meteorologica di Massa Stazione meteorologica di Villa Minozzo Teatro Comunale Vittorio Alfieri Terrinca Tizzano Val Parma Unione Comuni Garfagnana Unione dei comuni dell'Alto Appennino Reggiano Unione di comuni Montana Lunigiana Vaglie Vagli Sotto Vallisnera Ventasso Laghi Vetto Villa Minozzo
Shimano - 300x250
Autumn Sales 2016 300 x 250