Pochi sanno che la più alta isola lacustre d’Europa si trova in Italia, peraltro in un lago, quello d’Iseo, che non è sulle rotte del turismo di massa. Ancora più ristretta è la cerchia di quelli che sanno che su questa striscia di terra si sviluppa un bellissimo percorso per MTB con un single track di tutto rispetto (da affrontare con la Full o una front dalle escursioni generose).

I maestosi panorami che spaziano in questa zona di confine tra bresciano e bergamasco sono resi sublimi dall’aurea incantata delle dolci acque del lago. Particolarmente accattivante è la vista sui due isolotti minori sormontati da grosse ville signorili.

montisola

Il giro è breve ma nel complesso impegnativo con salite ripide e discese con freni fumanti.

Il punto topico è il Santuario della Madonna di Ceriola che svetta sullo spuntone di roccia più alto sfiorando i 600 mt slm.

Immagine

Questo tempio, da secoli consacrato alla cristianità, sorge sulle basi di antichi luoghi di culto pagani (i devoti della dea Iside, da cui il nome Iseo) le cui tracce sono state cancellate dal passare dei secoli.

Immagine

Dalla chiesa si raggiunge il Castello ancora ben conservato anche se in mano ai privati.

A rendere ancora più piacevole il percorso è la totale assenza di traffico di auto private.

Per l’approdo sull’ isola esiste un efficiente sistema di traghetti per il trasporto promiscuo di persone e biciclette con partenza da Sulzano.

 

lunghezza

Lunghezza percorso

16.64 Km

altitudine massima

Altitudine massima

591.35 mt

altitudine massima

Altitudine minima

177.02 mt

dislivello positivo

Dislivello positivo

645.28 mt

dislivello negativo

Dislivello negativo

689.03 mt

etichetteIdeale per: mountain bike

etichetteClassificazioni: Mountainbike-only

Informazioni sul percorso

Partenza:

Arrivo:

Sicurezza:

Tipo di percorso:

Difficoltà tecnica:

Difficoltà fisica:

Periodo:

Panorami:

Curiosità:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata