Patria dei valorosi guerrieri Vichinghi, la Norvegia è una delle terra più emozionanti che ci siano al mondo. Lì dove mare e montagna s’incontrano nel più agrodolce dei modi,si crea un ambiente magico dove non si può assolutamente non andare. Ci troviamo a Hellesylt uno dei porti dal quale le grandi navi Vichinghe salpavano verso nuove terre inesplorate.

norvegia 2007 210

Siamo ai margini del parco Nazionale dello Jostedalsbreen dove troviamo l’area glaciale più vasta della Norvegia continentale. Qui possiamo osservare uno spettacolare ghiacciaio (Ghiacciaio di Briksdal)  presente fin dall’ultima glaciazione,con un estensione di 480 km a ben 1950m s.l.m. oltre a numerosissime lingue di ghiaccio,peculiarità della zona. La strada a strapiombo sul mare che porta a questo enorme ghiacciaio di sicuro non è per i più deboli di cuore, ma una volta raggiunta la meta non si potrà rimaere delusi da ciò che incanterà il nostro sguardo.

norvegia 2007 205

Questa escursione che porta da Hellesylt fino al parco e scende poi fino al fiordo del Gerainger,è fattibile mediante un tour operator della zona o le varie guide. Essendo una terra molto selvaggia non conviene fare escursioni da soli a meno che non si sia molto esperti, o anche nel caso, se è la prima volta che si visita questo luogo, andare accompagnati per capire (da esperti del luogo) quali sono i pericoli delle montagne Norvegesi.

norvegia 2007 189

lunghezza

Lunghezza percorso

102.19 Km

altitudine massima

Altitudine massima

1783 mt

altitudine massima

Altitudine minima

1 mt

dislivello positivo

Dislivello positivo

651.3 mt

dislivello negativo

Dislivello negativo

688.3 mt

etichetteIdeale per: hiking

etichetteClassificazioni: Montagna

 

Informazioni sul percorso

Partenza:

Arrivo:

Sicurezza:

Tipo di percorso:

Difficoltà tecnica:

Difficoltà fisica:

Periodo:

Panorami:

Curiosità:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata