Conoscere i tuoi bpm (Battiti per minuto) per le diverse zone di frequenza cardiaca ti permetteranno di impostare allenamenti mirati sia per migliorare il tuo stato di salute generale che per ottimizzare i tuoi allenamenti magari per una gara.

Soglia del lattato e zone di frequenza cardiaca

Uno dei sottoprodotti di formazione è acido lattico. L’acido lattico è il responsabile per la della sensazione che si prova quando allenamento viene svolto ad alta intensità.

Il nostro corpo non ha alcun problema gestire l’acido lattico prima che questi si accumuli, ma vi è un punto in cui il corpo non è più in grado di rimuoverlo in modo efficiente. Questa è la vostra soglia del lattato (LTHR) .

Normalmente la soglia del lattato corrisponde al 90 % per i meno allenati e al 92% per i più allenati della Frequenza cardiaca massima.

Il conoscere però questa soglia ci permette di determinare le zone di allenamento. Con la formazione presso le zone desiderate descritte di seguito, è possibile suscitare l’effetto desiderato di formazione.

Recupero attivo (Zona 1)

Allenandosi all’interno di questa zona stimola ormoni della crescita e aumenta la circolazione. Questi sono gli allenamenti più semplici, utilizzati per promuovere il recupero dopo gli allenamenti più duri. E ‘anche in generale il livello di intensità utilizzata durante il periodo di recupero del lavoro dell’intervallo e lunga distanza lento viene eseguito.

Soglia aerobica (Zona 2)

Allenandosi all’interno di questa zona si sviluppa base la resistenza e la capacità aerobica.

Tempo (Zona 3)

Allenandosi in questa zona si svilupperà il vostro sistema cardiovascolare . La capacità del corpo di trasportare l’ossigeno a, e l’anidride carbonica da, i muscoli di lavoro può essere sviluppato e migliorato.

Soglia anaerobica (Zona 4)

Allenandosi in questa zona si svilupperà il vostro sistema anaerobico che vi permetterà di gestire meglio l’acido lattico prodotto dal corpo . Durante queste frequenze cardiache, la quantità di grasso utilizzato è molto ridotta e viene utilizzato prevalentemente il glicogeno immagazzinato nel muscolo. Attraverso la formazione corretta, è possibile aumentare la capacità di affrontare con l’acido lattico per un periodo di tempo più lungo, aumentando la soglia del lattato.

Super Soglia (zona 5)

Allenandosi in questa zona può aumentare la resistenza anaerobica, potenza e velocità. Questo passo sarà molto difficile da mantenere, e la respirazione sarà molto faticosa.

Come impostare le zone di frequenza cardiaca

Le zone di frequenza cardiaca e la frequenza cardiaca in generale ha diverse variabili e come tale anche rispetto allo sport praticato.

Diversi autori le calcolano in modo differente, noi prediligiamo le zone di allenamento proposte dal famoso coach Joe Friel per il ciclismo e il running basate sulle vostra soglia anaerobica.

heart-rate-training-zone-lthr-running-tripkly heart-rate-training-zone-lthr-bike-tripkly

Vi riportiamo, qui sotto, anche le frequenze basate più generaliste basate sulla Frequenza Massima.

heart-rate-training-zone-fcmax-tripkly

 

Salva

Salva

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata